Valeriana-Stein

Gli „Action Points“ che intervallano il percorso, offrono la possibilità di un’approccio giocoso ai temi ed alle epoche storiche presentate nel museo. Fra questi nella sala 1 troviamo : il pozzo medievale, la città gemellata di Bamberga, era glaciale-  età del bronzo, -  cultura di Hallstatt e La Tène ed epoca romana, il tardoantico con la paleocristiana „lapide di Valeriana“, il gotico con la bottiglia in zinco di Feldkirchen, gli ospiti illustri della città in formato manichino, paludi e minerali, 2000 anni di estrazione e lavorazione del ferro, il periodo Biedermeier. Tra gli „Action Points“ sono molto apprezzati il gioco con gli animali dell’era glaciale, l’anfora romana, il Georgs-Puzzle, il puzzle di pietra, i cappelli in stile Biedermeier, ed il maglio del fabbro.

 

Nella sala 2 possiamo confrontarci con: fotografie, mulini, bevande alcoliche la pianta del lino ed il tessuto, usanze e tradizioni, le marionette di Feldkirchen, vedute di un tempo ed un modellino del duomo di Bamberga. Qui sarà possibile intrattenersi con gli „Action Points“ con la ruota del mulino, le erbe aromatiche da annusare, la degustazione della grappa, la bilancia del mugnaio, gli antichi strumenti per scrivere, la sciabola turca ed un organetto (Symphonion). Nella „Torre turca“, che con le sue feritorie ed i resti di una parete intonacata ricorda il periodo delle invasioni turche, è conservata una selezione di documenti tratti dall’archivio storico comunale. Tra di essi è possibile ammirare degli esemplari unici. Nella piazzetta marmorea del Museo ci si può cimentare in un gioco di birilli russo.